Le nostre persiane in alluminio non richiedono alcuna manutenzione. Il particolare design dei componenti permette una pulizia facile e veloce oltre che sicura grazie alle forme raccordate e alla protezione di tagli e spigoli vivi.

La vasta gamma di persiane risponde alle esigenze di funzionalità ed estetica legate ad ogni territorio. Funzionalità e comfort per le tipologie a lamelle orientabili che consentono di poter differenziare luce ed aria; orientando le lamelle, di giorno si ottiene un effetto frangisole, utile sopratutto in estate, che crea penombra e ventilazione. In inverno, chiudendo completamente le lamelle si ottiene una doppia protezione dalle intemperie. Comfort senza compromessi invece per le rinnovate persiane blindate Kikau, a lamelle orientabili e fisse

Molta attenzione viene riposta nella cura del design di ogni singolo componente, nella scelta delle finiture e dei colori. Le nostre persiane interpretano in chiave moderna le proporzioni le forme ed i colori delle tradizionali persiane in legno esprimendo una sintesi estetica che si sposa con ogni stile architettonico.

Tutta la gamma è marchiata CE con resistenza al carico del vento in pressione e depressione classe 6 in conformità alla norma UNI ENV 13659. 

Grazie all'esclusivo processo di ossiazione e verniciatura integrato in linea, Rilasciamo un certificato di garanzia di 10 anni sulla corrosione filiforme. Lo speciale trattamento assicura la migliore resistenza dell'alluminio in qualsiasi contesto ambientale, anche in zone marine. Sono coperti da una garanzia di 10 anni anche tutti i meccanismi orientabili

Vengono utilizzate esclusivamente materie prime ecologiche. L'esclusivo processo di ossidazione e verniciatura dell'alluminio ha impatto ambientale Zero, è esente da cromo e da sostanze tossiche. I prodotti sono riciclabili al 100%.

Non una verniciatura qualsiasi...

Sempre attenti alla qualità ed alla durata dei propri prodotti.  Il processo di ossidazione anodica e quello di verniciatura a polveri, secondo i più severi standard qualitativi.

Ossidazione + Verniciatura = Garanzia

Come ben noto l’ossidazione anodica è l’unico processo che blocca la formazione della corrosione filiforme e garantisce la migliore resistenza dell’alluminio nel tempo agli agenti atmosferici più aggressivi. In particolare, il processo di ossidazione come trattamento base dei profili di alluminio, si sostituisce ai tradizionali processi di cromatazione, fosfocromatazione ed altri. I processi tradizionali, oltre ad essere tossici per la presenza di cromo, non sempre garantiscono l’utilizzo dell’alluminio verniciato, soprattutto in zone ad alto tasso di inquinamento, molto umide o in zone marine. L’ossidazione è esente da cromo, è un processo atossico ed ecologico, utilizzato anche nell’industria alimentare.Vengono utilizzate esclusivamente vernici in polvere di poliestere puro, altrettanto atossiche ed ecologiche.

Caratteristiche delle Persiane

Barra di rinforzo riporto centrale

Rostri anti-strappo

Barre e piastre in acciaio speciale al carbonio, costituiscono una robusta griglia completamente nascosta dai profili in alluminio

Serratura di sicurezza a tre e cinque punti di chiusura

 Gruppo cerniera a pettine maggiorato con spinotti antisfilamento

 

Comfort senza compromessi per il rinnovato prodotto di punta della collezione Kikau: persiana brevettata blindata a lamelle orientabili e fisse.

Barre e piastre in acciaio speciale al carbonio costituiscono una robusta grata completamente occultata dai profili di alluminio. Sicurezza garantita inoltre da rostri antistrappo, gruppi cerniere a pettine maggiorato antisfilamento, serratura di sicurezza a tre e cinque punti di chiusura, barra di rinforzo centrale.

Le persiane blindate Kikau sono collaudate e certificate antieffrazione in classe 2 dall’Istituto Giordano.

Classificazione

In base alla prova eseguita, in base ai risultati ottenuti ed in base a quanto indicato nelle norme UNI ENV 1627-1628-1629-1630:2000, il campione in esame, costituito da una chiusura oscurante, denominato “Persiana Dekora 78 Blindata Fissa e Orientabile”,  ha superato le prove previste dalle norme stesse.

Pertanto secondo quanto riportato nella norma UNI ENV 1627:2000, il campione risulta appartenere alla Classe 2.